Ad Aprile si è unito alla nostra famiglia il passeggino Mini Large di Brevi .

E’ lui che ci accompagna tutti i giorni nelle nostre passeggiate a piedi.

E’ lui che concilia il sonno della mia Ginevra dopo i giochi al playground.

Io lo promuovo a pieni voti ed ora ti spiego perché.

Finora ho avuto modo di utilizzare ottimi passeggini come Boomerang e Presto sempre della famiglia Brevi.

Sono tutti validi passeggini, ma la leggerezza che contraddistingue Mini Large di Brevi, non la batte nessuno!

Mi riferisco ai soli 3,8 kg, perché ha il telaio in alluminio. Quando la leggerezza è un fattore determinante per la scelta, ma non si vuole rinunciare al comfort del bambino.

Mini Large di Brevi mi piace perché ha la seduta larga 36 cm, è più ampia rispetto ai passeggini della stessa categoria. Ginevra sta davvero comoda nel suo nuovo passeggino, ma anche Adelaide, alle volte in preda alla stanchezza, ci si addormenta beatamente.

Questo è possibile perché Mini Large di Brevi ha lo schienale multi posizione regolabile fino alla posizione nanna grazie a un pratico sistema di regolazione continua senza posizioni prestabilite.

Inoltre la seduta è alta 49 cm da terra, 5 cm in più rispetto ai passeggini ultra leggeri della stessa categoria, per la protezione e l’igiene dei bambini. Lo chiudo con una sola mano e sta in piedi da solo.

Mini Large di Brevi mi piace perché è dotato di un morbido cuscino rimovibile e lavabile in lavatrice a 30°C, che noi abbiamo già collaudato causa incidente di percorso.

Inoltre lo schienale e la seduta hanno un rivestimento traforato per garantire un’ottima traspirazione e qui a Nashville col clima subtropicale umido che c’è fa la differenza!

Anche il corrimano rigido ha l’imbottitura estraibile, facile facile con un semplice gesto, sempre lavabile in lavatrice.

Mini Large di Brevi mi piace perché ha il maniglione regolabile in 4 posizioni per una maggiore compattezza quando chiuso.

Questo aspetto non è da sottovalutare: la mia Beetle ha un bagagliaio minuscolo, ma il passeggino Mini Large di Brevi ci sta da Dio, proprio per questo motivo.

Sempre il maniglione è unico, quindi mi risulta più semplice maneggiare il passeggino con una mano sola.

Mi piace soprattutto la capottina parasole a 4 falde con regolazione multipla perché è davvero ampia e protegge bene dal sole Ginevra durante le passeggiate.

Cerchiamo sempre di evitare di uscire durante le ore più calde, ma quando capita sono più tranquilla.

Mini Large di Brevi ha 4 ruote posteriori con sistema frenante centralizzato e 4 ruote anteriori piroettanti e bloccabili.

E’ dotato di un capiente cestello portaoggetti sotto la seduta omologato per 2 kg e vi posso garantire che di cose lì dentro ce ne stanno: per via dell’aria condizionata a temperature quasi polari, dal supermarket, al ristorante, al centro commerciale, in pratica dappertutto, di solito lo riempio di giacche o teli in mussola, per ogni emergenza.

Ma non sei curiosa di sapere in quale colore l’ho scelto? Te lo mostro in tutto il suo splendore.

Mini Large di Brevi il passeggino super leggero, pesa solo 3,8 kg.

Ho scelto il colore 258 con la cappottina bianca e nera che ricorda vagamente il pied de poule, ma sono disponibili ben altri 7 colori: rosso, verde, beige, grigio e 3 nuove fantasie.

Inoltre Mini Large di Brevi ha la mantellina parapioggia in dotazione che può sempre servire, parola di una mamma che vive in Tennessee, dove il clima fa la differenza e la pioggia è sempre in agguato.

Lo puoi acquistare tranquillamente su Amazon. Più facile di così 😉

PH by Giorgia Balestri © 2017 once upon a dream – Tutti i diritti riservati.

Post in collaborazione con Brevi .