Quando si hanno dei bambini piccoli, nasce l’esigenza di monitorarli spesso, sia di giorno che di notte.

Ricordo ancora la levataccia che facevo con Adelaide i primi mesi di vita: mi alzavo anche sei o sette volte a notte per controllare se respirava. Ora lo so, mi prenderete per pazza, ma ero terrorizzata dalla Sids o comunemente chiamata “morte in culla”. Nel frattempo è nata la mia seconda bambina, ma questa paura non se n’è andata via. E’ cambiato il mio approccio, perché cerco di affrontarla diversamente.

Ho provato uGrow di Philips Avent, il baby monitor intelligente che consente di monitorare i bambini ovunque tu sia. Ma come funziona? Basta scaricare la uGrow App sul cellulare o il tablet e avere una connessione internet Wi-Fi (il dispositivo può essere connesso a Internet tramite 3G, 4G) E’ facile da installare, se ci sono riuscita io… Si utilizza il codice QR per collegare la telecamera alla rete Wi-Fi locale. L’applicazione comprende una guida per l’utente inesperto che ti supporterà e descriverà i pulsanti e le funzioni dell’applicazione.

Smart Baby monitor uGrow di Philips Avent oltre ad essere un monitor intelligente, è bello da vedersi.

L’applicazione utilizza SafeConnect Technology, in parole povere si adegua automaticamente alla larghezza di banda e ti offre il collegamento ottimale con il tuo bambino. Quando la qualità della connessione Internet si riduce, l’applicazione regola automaticamente la qualità audio e video in modo da mantenere il controllo sul piccolo. Se la connessione Internet si interrompe, il monitor cercherà di stabilire il collegamento e segnalerà se questo non può essere ripristinato.

Il collegamento è totalmente sicuro e privato. Puoi invitare i tuoi cari ad unirsi alla visione, ovunque siate. Per esempio: se sono al lavoro e mi mancano le mie cucciole, collegandomi col mio account, posso vederle mentre giocano col nonno. uGrow è compatibile con un massimo di 10 account; è dotato della modalità Privacy, in modo da decidere se e quando gli altri possono sintonizzarsi. L’applicazione supporta fino a 10 telecamere, con 3 utenti simultanei per ciascuna telecamera.

E’ adatto alle nostre necessità. Tutte le impostazioni e le notifiche possono essere completamente personalizzate: potrai selezionare e indicare la frequenza e il tipo di aggiornamenti da ricevere. Inoltre, puoi impostare le caratteristiche del prodotto come e quando desideri. Per esempio, puoi modificare il colore della luce notturna o impostare una specifica ninna nanna.

Con uGrove di Philips Avent il baby monitor intelligente, posso controllare la mia bambina che dorme.

Puoi guardare e ascoltare il tuo bambino sia di giorno sia di notte. La telecamera offre la visione notturna e diurna in qualità HD fino a 720 p. A colori di giorno e in bianco e nero a infrarossi di notte.

Puoi utilizzare l’applicazione sia in modalità attiva sia in sottofondo, mentre utilizzi il telefono, il tablet e altri dispositivi. In modalità in sottofondo, l’applicazione ha un consumo energetico ridotto, ma ti farà sempre sapere quando il bambino inizia a piangere. Così, potrai conoscere lo stato del tuo bambino anche se stai utilizzando attivamente un’altra applicazione.

uGrowe il baby monitor intelligente, ti avvisa se il bambino piange. In ogni momento puoi gestire le notifiche che riceverai.

Hai a disposizione 10 ninne nanne, riproducili direttamente dalla fotocamera nella cameretta del bambino oppure controllale in remoto dall’applicazione. Puoi impostare un timer e scegliere i brani da riprodurre in un determinato momento. Stessa cosa per la luce notturna multicolore, la lilla è la nostra preferita, per creare un’atmosfera delicata e tranquilla che favorirà il sonno del bambino.

uGrow ha un sensore integrato per controllare e registrare l’umidità, la temperatura e l’audio nella stanza del bambino, ma la funzione che mi piace di più è la comunicazione a 2 vie: puoi calmare e tranquillizzare il bambino con il suono della tua voce utilizzando l’applicazione, ovunque tu sia, proprio come è successo a noi oggi pomeriggio; Adelaide si è riaddormenta.

Mi piace utilizzare uGrow non solo durante la notte, ma anche di giorno: mentre le bambine giocano in cameretta, io ho la possibilità di preparare il pranzo o la cena, sorvegliandole a distanza, che poi è un modo come un altro per renderle più autonome 😉

O nei momenti di tristezza del papi che lavora all’estero: collego il monitor, così anche lui può vedere le sue bambine mentre giocano; uGrow serve anche a questo.

uGrow il baby monitor intelligente di Philips Avent, ha ricevuto il bollino Tech Consigliato dalle mamme di FattoreMamma [1]: il prodotto è stato testato da 20 mamme che ne hanno valutato le caratteristiche e la qualità. Particolarmente apprezzate la possibilità di controllare il proprio bimbo direttamente dal telefono e l’affidabilità della connessione. Tutte le mamme che lo hanno testato ne consiglierebbero l’acquisto ad un’altra mamma: un importante riconoscimento assegnato ai prodotti di particolare qualità e utilità per le mamme.

E voi mamme conoscete uGrow di Philips Avent? Io no, non lo conoscevo, ma ora è diventato il nostro più caro amico! 😉

[1] Il test è stato condotto a marzo 2016 su un campione di 20 mamme italiane selezionate da FattoreMamma che hanno valutato le caratteristiche e le funzionalità del prodotto. Il Bollino Tech viene assegnato se almeno l’80% delle tester risponde positivamente alla domanda: “consiglieresti il prodotto che hai ricevuto e di cui hai effettuato il test ad altre mamme?”

PH by Giorgia Balestri © 2016 Once Upon A Dream – Tutti i diritti riservati

firma_blog