Lo so che voi, da brave future mamme che siete, avete già preparato la valigia per l’ospedale, lavato e stirato tutto il corredino per il pargolo o la pargola, organizzato per bene la cameretta, ma siete arrivate alla 39esima settimana di gestazione e vi mancano solo 6 cose da fare +1 :

Attenzione! Post ad alto contenuto di comicità.

  1. Dormire il più possibile, o almeno quando la nostra primogenita decide di farlo, perché ci aspetteranno giorni e notti in cui non sapremo cosa vuol dire riposare più di un’ora di fila: cambio pannolino, tetta, ruttino, ninna nanna, riposino e sono già passate tre ore dall’ultima poppata e si ricomincerà da capo. Quindi via libera alla penichella dopo pranzo senza sensi di colpa.
  2. Avete prenotato l’appuntamento dal parrucchiere? No perché due anni fa quando aspettavo Adelaide son rimasta fregata, pensai ingenuamente: “Dal parrucchiere ci andrò con calma dopo il parto…” Con calma, passarono i giorni e i mesi e quasi marito che tutti i giorni mi guardava e mi chiedeva: ” Quando vai a tagliarti i capelli?” Lui che non si è mai preoccupato di tale cosa, occhiaie a parte, ma ero così cessa?! La domanda nasce spontanea.
  3. Idem per l’estetista: future mamme avete prenotato una seduta all inclusive (ceretta, pedicure, manicure, sopracciglia e quant’altro) per non sembrare uno Yeti in sala parto?
  4. Terminare di leggere il libro sul comodino in camera, perché… Tornare al punto 1.
  5. Riempire il freezer di porzioni di tortelli, tortellini, lasagne, rosette in vaschette già pronte per essere infornate e cotte, perché chi avrà tempo, voglia o solo le forze per cucinare i giorni successivi al parto? Mamme e suocere arruolate più che volentieri per questo compito oneroso: vi assicuro che non ve ne pentirete!
  6. Avete pochi giorni ancora a disposizione per farvi gli ultimi selfie con tanto di pancione da pubblicare su Instagram.
  7. Entro domani preparerò il Nocino, perché nei prossimi mesi mi farò ogni tanto un “cicchetto” per dimenticare la giornata funesta! 😉

Uno degli ultimi selfie col pancione: 6 cose fa fare +1 ad una settimana dal parto

Scherzi a parte, in bocca al lupo a tutte le future mamme che come me nei prossimi giorni partoriranno!

Pubblicavo questo post il 23 Giugno 2015, quando aspettavo Ginevra.

PH by Giorgia Balestri © 2016 Once Upon A Dream – Tutti i diritti riservati

firma_blog